Coppa Davis 1976

Coppa Davis
Davis Cup
Logo della competizione
Logo della competizione
Competizione Coppa Davis
Sport tennis
Edizione 65ª
Organizzatore ITF
Date dal 22 agosto 1975
al 19 dicembre 1976
Risultati
Vincitore Bandiera dell'Italia Italia
(1º titolo)
Finalista Bandiera del Cile Cile
Parte della squadra italiana — da sinistra: il capitano non giocatore Pietrangeli, Bertolucci, Panatta e Barazzutti — al rientro a Roma con la Coppa Davis
Cronologia della competizione
Coppa Davis 1975
Coppa Davis 1977
Manuale

La Coppa Davis 1976 è stata la 65ª edizione del massimo torneo riservato alle nazionali maschili di tennis. Vi hanno partecipato 56 nazioni: 32 della zona europea, 12 della zona asiatica e 12 della zona americana.

L'Italia ha battuto il Cile nella finale che si è giocata all'Estadio Nacional de Cile di Santiago in Cile dal 17 al 19 dicembre.

Zona Americana

Turni Preliminari

Squadre partecipanti

Tabellone principale

Squadre partecipanti

Finale

Bandiera del Cile
Cile
3
Santiago, Cile
26–28 aprile 1976
Bandiera del Sudafrica
Sudafrica
2
1 2 3 4 5
1 Bandiera del Cile
Bandiera del Sudafrica
Patricio Cornejo
Bernard Mitton
4
6
6
3
5
7
5
7
   
2 Bandiera del Cile
Bandiera del Sudafrica
Jaime Fillol
Raymond Moore
7
5
8
6
6
3
     
3 Bandiera del Cile
Bandiera del Sudafrica
Patricio Cornejo / Jaime Fillol
Byron Bertram / Frew McMillan
6
3
10
8
2
6
4
6
3
6
 
4 Bandiera del Cile
Bandiera del Sudafrica
Patricio Cornejo
Bernard Mitton
5
7
6
2
10
8
7
5
   
5 Bandiera del Cile
Bandiera del Sudafrica
Jaime Fillol
Raymond Moore
7
5
6
3
4
6
6
2
   
  • Cile avanza alle semifinali

Zona Asiatica

Turni Preliminari

Squadre partecipanti

Tabellone principale

Squadre partecipanti

Finale

Bandiera dell'Australia
Australia
3
Milton Courts, Brisbane, Australia
27 febbraio - 1º marzo 1976
erba
Bandiera della Nuova Zelanda
Nuova Zelanda
1
1 2 3 4 5
1 Bandiera dell'Australia
Bandiera della Nuova Zelanda
Ross Case
Brian Fairlie
6
3
8
10
1
6
6
2
4
6
 
2 Bandiera dell'Australia
Bandiera della Nuova Zelanda
John Newcombe
Onny Parun
8
6
6
3
7
5
     
3 Bandiera dell'Australia
Bandiera della Nuova Zelanda
John Newcombe / Tony Roche
Brian Fairlie / Onny Parun
6
1
3
6
6
3
7
5
   
4 Bandiera dell'Australia
Bandiera della Nuova Zelanda
John Newcombe
Brian Fairlie
8
6
5
7
11
9
6
3
   
5 Bandiera dell'Australia
Bandiera della Nuova Zelanda
Ross Case
Onny Parun
          non
giocata
  • Australia avanza alle semifinali

Zona Europea

Zona A

Turno di qualificazione

Squadre partecipanti

Turni Preliminari

Squadre partecipanti

Tabellone principale

Squadre partecipanti

Finale

Bandiera dell'Unione Sovietica
Unione Sovietica
4
Tbilisi, Unione Sovietica
13–15 agosto 1976
Bandiera dell'Ungheria
Ungheria
1
1 2 3 4 5
1 Bandiera dell'Unione Sovietica
Bandiera dell'Ungheria
Alex Metreveli
János Benyik
6
3
7
5
6
3
     
2 Bandiera dell'Unione Sovietica
Bandiera dell'Ungheria
Tejmuraz Kakulija
Balázs Taróczy
3
6
3
6
4
6
     
3 Bandiera dell'Unione Sovietica
Bandiera dell'Ungheria
Tejmuraz Kakulija / Alex Metreveli
Peter Szoke / Balázs Taróczy
12
10
6
0
6
4
     
4 Bandiera dell'Unione Sovietica
Bandiera dell'Ungheria
Alex Metreveli
Balázs Taróczy
7
5
6
1
9
7
     
5 Bandiera dell'Unione Sovietica
Bandiera dell'Ungheria
Tejmuraz Kakulija
János Benyik
6
4
6
8
3
6
6
3
6
1
 
  • Unione Sovietica avanza alle semifinali

Zona B

Turno di qualificazione

Squadre partecipanti

Turni Preliminari

Squadre partecipanti

Tabellone principale

Squadre partecipanti

Finale

Bandiera del Regno Unito
Regno Unito
1
No. 1 Court, All England Lawn Tennis and Croquet Club, Wimbledon, Inghilterra
5–7 agosto 1976
erba
Bandiera dell'Italia
Italia
4
1 2 3 4 5
1 Bandiera del Regno Unito
Bandiera dell'Italia
Roger Taylor
Antonio Zugarelli
1
6
5
7
6
3
1
6
   
2 Bandiera del Regno Unito
Bandiera dell'Italia
John Lloyd
Adriano Panatta
7
5
3
6
3
6
6
2
4
6
 
3 Bandiera del Regno Unito
Bandiera dell'Italia
David Lloyd / John Lloyd
Paolo Bertolucci / Adriano Panatta
6
8
3
6
6
3
18
16
6
2
 
4 Bandiera del Regno Unito
Bandiera dell'Italia
Roger Taylor
Adriano Panatta
6
3
2
6
4
6
4
6
   
5 Bandiera del Regno Unito
Bandiera dell'Italia
John Lloyd
Antonio Zugarelli
6
4
8
6
1
6
1
6
1
6
 
  • Italia alle semifinali

Semifinali

Tabellone

Semifinali Finale
      
EUR-A Bandiera dell'Italia Italia 3
EAS Bandiera dell'Australia Australia 2
EUR-A Bandiera dell'Italia Italia 4
AME Bandiera del Cile Cile 1
EUR-B Bandiera dell'Unione Sovietica Unione Sovietica
AME Bandiera del Cile Cile w/o

L'Unione Sovietica rifiutò di incontrare il Cile in segno di protesta contro il regime di Pinochet: il Cile passò quindi in finale senza aver disputato l'incontro[1]. In conseguenza al boicottaggio della semifinale, l'URSS fu sospesa dalle due seguenti edizioni della Coppa Davis.

Primo turno

Bandiera dell'Italia
Italia
3
Foro Italico, Roma, Italia
24–27 settembre 1976
Terra
Bandiera dell'Australia
Australia
2
1 2 3 4 5
1 Bandiera dell'Italia
Bandiera dell'Australia
Corrado Barazzutti
John Newcombe
7
5
6
1
6
4
     
2 Bandiera dell'Italia
Bandiera dell'Australia
Adriano Panatta
John Alexander
5
7
3
6
4
6
     
3 Bandiera dell'Italia
Bandiera dell'Australia
Paolo Bertolucci / Adriano Panatta
John Newcombe / Tony Roche
6
3
6
4
6
3
     
4 Bandiera dell'Italia
Bandiera dell'Australia
Corrado Barazzutti
John Alexander
2
6
2
6
7
5
6
4
2
6
 
5 Bandiera dell'Italia
Bandiera dell'Australia
Adriano Panatta
John Newcombe
5
7
8
6
6
4
6
2
   

Bandiera del Cile Cile ha battuto Bandiera dell'Unione Sovietica Unione Sovietica che non ha disputato l'incontro.

Finale

Bandiera del Cile
Cile
1
Estadio Nacional de Chile, Santiago, Cile
17–19 dicembre 1976
Terra rossa
Bandiera dell'Italia
Italia
4
1 2 3 4 5
1 Bandiera del Cile
Bandiera dell'Italia
Jaime Fillol
Corrado Barazzutti
5
7
6
4
5
7
1
6
   
2 Bandiera del Cile
Bandiera dell'Italia
Patricio Cornejo
Adriano Panatta
3
6
1
6
3
6
     
3 Bandiera del Cile
Bandiera dell'Italia
Patricio Cornejo / Jaime Fillol
Paolo Bertolucci / Adriano Panatta
6
3
2
6
7
9
3
6
   
4 Bandiera del Cile
Bandiera dell'Italia
Jaime Fillol
Adriano Panatta
6
8
4
6
6
3
8
10
   
5 Bandiera del Cile
Bandiera dell'Italia
Belus Prajoux
Antonio Zugarelli
6
4
6
4
6
2
     

Il capitano non giocatore della squadra vincitrice era Nicola Pietrangeli.

Dibattito in Italia

Questa voce non è neutrale!
La neutralità di questa voce o sezione sull'argomento tennis è stata messa in dubbio.
Motivo: Mancano completamente gli avvenimenti al ritorno della Nazionale in Italia

Dopo il successo in semifinale, in Italia cominciò un dibattito circa l'opportunità di partecipare alla finale. La gara, infatti, si sarebbe disputata in Cile, paese retto dalla dittatura di Pinochet e, per giunta, il campo di gioco si trovava nel complesso dello Stadio Nazionale, divenuto uno dei simboli della repressione del regime perché, negli anni precedenti, era stato usato come campo di concentramento per gli oppositori politici. La partecipazione italiana era contestata da numerosi gruppi politici, soprattutto di sinistra, con proteste a mezzo stampa e in piazza. Il governo, guidato da Giulio Andreotti, e il Coni preferirono non prendere posizione, lasciando la decisione alla Federazione italiana tennis, che autorizzò la partecipazione[2].

Nel corso del doppio Adriano Panatta, noto per le sue simpatie politiche di sinistra, decise di giocare con una maglietta rossa, in omaggio alle vittime della repressione di Pinochet, convincendo il suo compagno Paolo Bertolucci a fare lo stesso[1]. Solo nell'ultimo set i due atleti indossarono la tradizionale casacca azzurra. Alla vicenda è dedicato il documentario La maglietta rossa. Altra particolarità era che le strisce del campo erano di gesso come nei campi di calcio; quando la pallina colpiva la riga si vedeva dallo spolvero.

Note

  1. ^ a b La Coppa Davis 1976, storiedisport.it.
  2. ^ (ES) Giuseppe D'Angelo e Erminio Fonzo, La final chilena de la Copa Davis de 1976 y el debate en la prensa italiana, in Cultura Latinoamericana. Revista de estudios interculturales, n. 25 (1), 2017, pp. 64-95. URL consultato il 6 giugno 2017.

Altri progetti

Altri progetti

  • Wikiquote
  • Collabora a Wikiquote Wikiquote contiene citazioni sulla Coppa Davis 1976

Collegamenti esterni

  • Sito web, su Daviscup.com. URL consultato il 22 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 20 giugno 2010).
  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis